Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

Località: Pacha Inti, Puna Salteña

La Puna Salteña è considerata un deserto di alta montagna in quanto di giorno si registrano temperature elevate che possono scendere di diversi gradi la notte, con un’escursione termica diurna che arriva anche a 30ºC, è molto ventoso e le precipitazioni sono scarse.

La terra è arida e rocciosa e le condizioni climatiche rendono difficoltosa la coltivazione delle terre, l'allevamento del bestiame e il reperimento di acqua potabile; quest’ultimo rappresenta una delle maggiori problematiche che affligge la popolazione.

Mama Cocha riguarda il ricavare l’acqua dalle fonti naturali, il trasporto, l’immagazzinamento, il controllo della qualità e, infine, la distribuzione nella comunità di Pacha Inti.
La sorgente è situata nel km 65 e proviene da un percorso d’acqua sotterraneo che ha origine ad Apu Chanchis.

Obiettivo: Garantire acqua potabile alla comunità che ad oggi convive con patologie di parassitosi intestinali e altre malattie legate al consumo di acqua non potabile.

Beneficiari:
Le famiglie della comunità Pacha Inti e di alcuni villaggi limitrofi (Puertas de Arcas, El Antigal, la Cebada, la Quebrada del toro, Maury y Gobernador Sola, il municipio di Quijano departamento Rosario de Lerma)

Partner in loco: Fundaciónl osNiños de San Juan

Video-Diario Trip to Argentina - Novembre 2018




I° giorno. Arrivano le tubature per il progetto Mama Cocha


II° giorno. Progetto Idrico Mama Cocha

Stiamo consegnando le valvole di intercettazione a casa di Diego uno dei ragazzi maggiormente impegnati della comunità. La Fundación locale desidera depositare i materiali che acquistiamo per il progetto direttamente nelle case dei beneficiari. Oggi abbiamo depositato le valvole vicino ai pannelli fotovoltaici che serviranno per fare funzionare la pompa.
Roberto, un altro papà della comunità ci da testimonianza della situazione che da sempre vivono.

 

 

 

 

 

NEWS

2018
APRILE - Serbatoio d'acqua da undicimila litri
OTTOBRE - La Dea dell'Acqua è il cuore del progetto

2019
FEBBRAIO - Riunione con la comunità Pacha Inti e avanzamento dei lavori per il progetto idrico Mama Cocha
GIUGNO - Prosecuzione lavori progetto idrico Mama Cocha

gli scritti del presidente

Seguici su Facebook

funima libro granvia

funima diventa amico di funima