Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

interventi educazione

L'educazione passa da anima ad anima con l'aiuto del silenzio. (Maurice Zundel)

Le molteplici attività miranti la cura, la crescita evolutiva dei bambini di cui ci occupiamo sono seguite e facilitate dalla presenza di educatori sociali.
L’educatore sociale è figura cardine all’interno dei nostri progetti. Segue e conosce il percorso psicologico, sociale ed emotivo di ciascun bambino. Promuove lo sviluppo personale, l’inserimento e la partecipazione, accompagna i gruppi, le comunità e le singole persone nel conoscere ed applicare le potenzialità ludiche, culturali, espressive, relazionali.
Chi svolge questo lavoro socio-educativo, organizza e gestisce interventi rispondenti ai bisogni individuali e finalizzati allo sviluppo armonico della persona. Ogni attività nel centro è funzionale a questo, a partire dal momento comunitario del pasto e dall’educazione all’igiene personale, passando per le attività ludico-ricreative, il doposcuola, i laboratori cooperativi come “luoghi” di socialità per il superamento dei conflitti personali e sociali.
Un’esperienza importante è quella dei laboratori che realizziamo in Paraguay sui temi della prevenzione e dei rischi legati alla vita di strada di bambini e adolescenti. Tra le altre problematiche le più difficili riguardano l’assunzione di sostanze stupefacenti e le gravidanze precoci. Gli operatori si affiancano spesso a psicologi o medici volontari del posto. Anche l’arte gioca un ruolo fondamentale nel percorso educativo dei più piccoli. In alcuni laboratori che portiamo anche tra i nostri bambini in Italia, l’arte è il mezzo eccellente per la conoscenza di sé, per favorire lo sviluppo armonico delle capacità a livello cognitivo, comunicativo, creativo ed espressivo.
In questo ambiente i bambini riescono a familiarizzare con gli educatori, li sentono come veri e propri “genitori sociali” grazie all’instaurarsi di rapporti di fiducia da cui partire per affrontare la vita.

fShare
0

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille