Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

21marzo09.jpgA Milano il 21 marzo 2009 la Campagna del Cipsi "Libera l'Acqua" e lo spettacolo teatrale "H2Oro" della Compagnia Itineraria saranno in scena insieme per ribadire che l'acqua è un bene comune e un diritto per tutti. Affrettatevi a prenotare!

Roma, 10 marzo 2009 - Le 47 ONG e associazioni del CIPSI - Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale - con il contributo della Fondazione Cariplo presenta "A teatro con Libera l'Acqua". Il sipario si alzerà a Milano, il 21 marzo 2009 alle ore 21.00 al Teatro San Fedele, via Ulrico Hoepli 3/b (zona S. Babila), sullo spettacolo "H2ORO - L'acqua, un diritto dell'umanità", una produzione della Compagnia teatrale ITINERARIA diretta da Roberto Carusi.

 

 

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua 2009, che verrà celebrata il 22 marzo, "Libera l'Acqua" va in scena insieme alla Compagnia Itineraria per promuovere l'acqua intesa come "bene comune dell'umanità" e come "diritto inalienabile" da garantire a tutti. L'ingresso allo spettacolo è libero, con offerte a sostegno dei 14 progetti che fanno parte della Campagna "Libera l'Acqua". I posti disponibili sono solo 500, quindi, affrettatevi a prenotare! Per informazioni e registrazioni: CIPSI, tel. 06.5414894, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., web: www.liberalacqua.it 

Durante la serata, è previsto un collegamento con Istanbul dove, dal 16 al 22 marzo 2009, si svolge il Forum mondiale dell'Acqua e, in parallelo, il Forum alternativo organizzato dai Movimenti e dalle Reti mondiali per il diritto all'acqua.

"Libera l'Acqua" è una Campagna di sensibilizzazione, informazione e raccolta fondi per finanziare 14 progetti in territori afflitti da miseria. Gli interventi consentiranno l'accesso all'acqua potabile e la tutela sanitaria e ambientale a oltre 400 mila persone di 13 paesi in Africa, America latina e Asia. Testimonial della Campagna è l'artista Ron, che si è unito all'impegno del Cipsi e ha realizzato uno spot radiofonico in onda in questi giorni su tutte le radio nazionali (per ascoltarlo clicca qui). La Campagna ha ottenuto i Patrocini di Rai-Segretariato Sociale, Comune di Udine, Provincia di Biella, Provincia di Ascoli Piceno, Provincia di Ferrara.

"Riconosci un diritto e portalo a chi non ce l'ha! Impegniamoci insieme perché lo sia davvero": questo lo spirito che contraddistingue la Campagna "Libera l'Acqua" e che si sposa a pieno con gli obiettivi degli autori dello spettacolo, Fabrizio De Giovanni e Maria Chiara Di Marco. "H2ORO L'acqua, un diritto dell'umanità", nasce infatti come spettacolo di teatro-documento per sostenere il diritto all'acqua per tutti, riflettere sui paradossi e gli sprechi del "Bel Paese", passare dalla presa di coscienza a nuovi comportamenti. Attraverso una documentazione rigorosa si affrontano i temi della privatizzazione dell'acqua, delle multinazionali, del contratto mondiale dell'acqua, delle guerre dell'acqua e delle dighe, degli sprechi e dei paradossi nella gestione dell'acqua in Italia, del cosa fare noi-qui-ora, della necessità di contrastare e invertire l'indirizzo di mercificazione e privatizzazione. "Dopo aver incontrato e partecipato alle lotte di un gran numero di Comitati che in tutta Italia si battono contro la privatizzazione dell'acqua e per garantire l'accesso alla risorsa idrica per tutti- afferma Fabrizio De Giovanni, uno degli autori - il nostro spettacolo è orgoglioso di andare in scena e dare la sua voce per sostenere i progetti della Campagna del Cipsi, indirizzati al Sud del mondo. Il nostro spettacolo nasce infatti per affermare che un altro mondo è possibile, non all'insegna del denaro, ma della dignità umana. "H2ORO L'acqua, un diritto dell'umanità", realizzato con il Patrocinio del "Comitato Italiano per il Contratto Mondiale sull'Acqua" e del "Centro Nuovo Modello di Sviluppo" di Vecchiano, è stato premiato nel 2006 con una targa d'argento dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

L'iniziativa si inserisce in "Fare pace con l'acqua", tre giornate di eventi e incontri sull'acqua che si terranno a Milano dal 20 al 22 marzo 2009, promosse da Amiacque in collaborazione con diverse associazioni e fondazioni, tra cui il Cipsi, la Tasm (Tutela ambientale Sud milanese), Il Fischio, ecc.

Per informazioni e registrazioni: CIPSI, tel. 06.5414894, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., web: www.liberalacqua.it 

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille