Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

Dal mondo

logo_cipsi.gif"Un paese non è un grande paese perché è forte;
un paese non è un grande paese perché è ricco;
un paese non è un grande paese se non
quando è capace di un grande amore". (R. Follereau)


Guido Barbera (Solidarietà e Cooperazione CIPSI), chiede all'Italia e al mondo intero una condanna senza precedenti al massacro dei 15 operatori umanitari da parte dell'esercito israeliano.



logo_cipsi.gifCOMUNICATO STAMPA CIPSI
CIPSI, CNCA ED ENTI LOCALI PER LA PACE NE HANNO DISCUSSO OGGI AL SEMINARIO ORGANIZZATO A ROMA.
Roma, 11 maggio 2010 – La cooperazione sta morendo, bisogna ripensarla radicalmente a partire da nuove relazioni tra Nord e Sud del mondo, unendo chi è impegnato per i diritti in Italia e chi nei paesi impoveriti.
 
 
 
  

logo_cipsi.gifCOMUNICATO STAMPA CIPSI
Barbera (Solidarietà e Cooperazione CIPSI): “L’immagine delle mamme africane che portano i loro figli sulle spalle, rappresenta la speranza per il futuro e per sognare un mondo migliore. Le mamme africane meritano il Premio Nobel per la Pace”.

 

 

 

 

earthday.jpgBarbera (Solidarietà e Cooperazione - CIPSI): "La nostra Terra ha bisogno di essere difesa e protetta.
Occorre riaffermare la centralità dei beni comuni come l'aria e l'acqua,  garantirli e preservarli da processi di mercificazione e privatizzazione.
Per questo invitiamo tutti a firmare i referendum per l'acqua pubblica!".
 
 
 
 
 
 

  emergency-logo.jpg
Appello di Guido Barbera, presidente di Solidarietà e cooperazione - Cipsi: "Liberate immediatamente Marco Garatti, Matteo Dell'Aira, Matteo Pagani e i sei afgani di Emergency arrestati il 10 aprile".

La comunità internazionale tuteli in ogni modo chi opera per difendere la vita e i diritti fondamentali delle persone.









gli scritti del presidente

Seguici su Facebook

funima libro granvia

funima diventa amico di funima