Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

Dal mondo

 “Solidarietà Internazionale” è sul web: un altro modo di leggere il mondo.
Da oggi on line il nuovo sito della rivista mensile edita dal Cipsi.
Con “Soliblog”: per approfondire, interagire e commentare.

cipsi_solidarieta.jpg
 
Roma, 13 marzo 2009 - È on line il nuovo sito di “Solidarietà Internazionale”, www.solidarietainternazionale.it, rivista mensile di fatti, notizie e cose dal mondo edita dal Cipsi - Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale composto da 47 ong e associazioni di solidarietà internazionale. Un portale tutto da scoprire e da navigare, aperto a chiunque voglia leggere per intero le notizie contenute nella rivista e i numerosi argomenti trattati, dalla cooperazione internazionale ai diritti umani, dalla pace all’ecologia, dalle migrazioni all’acqua, dai movimenti sociali alle notizie dai continenti e dal sociale italiano. Il sito consente agli utenti di commentare gli articoli, previa una registrazione gratuita, e visionare liberamente tutti i numeri degli anni precedenti. Gli articoli presenti, dai dossier alle rubriche, saranno corredati di documenti, testi o link di approfondimento della tematica trattata e potranno essere ricercati nel sito sia tramite il nome dell’autore, sia attraverso un elenco di argomenti/temi visibili sulla home page.

 
darfur.jpg
Sono stati liberati ieri in un'area remota della regione del Sudan i tre volontari internazionali e l’operatore sudanese di Medici senza Frontiere (MSF) rapiti mercoledì notte in Darfur. L’infermiera canadese Laura Archer, il medico italiano Mauro D'Ascanio, il coordinatore francese Raphael Meonier e l’operatore sudanese Sharif Mohamadin sono stati tutti rilasciati dopo tre giorni di sequestro: sono apparsi in buone condizioni all’aeroporto di Khartoum dove i quattro sono stati accolti da autorità sudanesi, responsabili di Msf e dell’ambasciata italiana.

-Gli operatori internazionali
di Msf rilasciati-

senza_acqua.jpg

 Oggi il Terzo Rapporto Onu sull´emergenza idrica

Metà della popolazione mondiale costretta a convivere con la carenza d´acqua. Duecentocinquanta milioni di profughi climatici, disperati che abbandonano le case per fuggire da una terra diventata arida. Decine di zone in cui scoppiano tensioni e guerre per il controllo delle risorse idriche. E´ il panorama del pianeta alla metà del secolo tracciato nel Terzo rapporto sull´acqua che le Nazioni Unite presenteranno oggi a Istanbul.

 

 

 

 

ong_mirino.gifNel 2008 sono stati uccisi 89 operatori umanitari. E la tendenza dei primi mesi del 2009 è ancora peggiore

Le Ong sono sempre più nel mirino scompare lo scudo della neutralità

Nonostante le tutele della Convenzione di Ginevra, i rischi per chi presta aiuto sono in aumento

ANAIS GINORI
In principio ci fu la Convenzione di Ginevra, che nel 1949 riconosceva a chi prestava aiuti e soccorsi una neutralità tra le parti in conflitto. Sessant´anni dopo quel prezioso salvacondotto è quasi scomparso. Nessuna Ong è più al sicuro. Il 2008 è stato l´anno dei record. Tutti negativi. In dodici mesi sono stati uccisi 89 operatori umanitari, soprattutto in Somalia (36), Afghanistan (33), Darfur (11), Ciad (4).

 

 

 

21marzo09.jpgA Milano il 21 marzo 2009 la Campagna del Cipsi "Libera l'Acqua" e lo spettacolo teatrale "H2Oro" della Compagnia Itineraria saranno in scena insieme per ribadire che l'acqua è un bene comune e un diritto per tutti. Affrettatevi a prenotare!

Roma, 10 marzo 2009 - Le 47 ONG e associazioni del CIPSI - Coordinamento di Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale - con il contributo della Fondazione Cariplo presenta "A teatro con Libera l'Acqua". Il sipario si alzerà a Milano, il 21 marzo 2009 alle ore 21.00 al Teatro San Fedele, via Ulrico Hoepli 3/b (zona S. Babila), sullo spettacolo "H2ORO - L'acqua, un diritto dell'umanità", una produzione della Compagnia teatrale ITINERARIA diretta da Roberto Carusi.

 

 

gli scritti del presidente

Seguici su Facebook

funima libro granvia

funima diventa amico di funima