Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

Dal mondo

dirittiumaniFlavio Lotti
Una riflessione di Flavio Lotti, coordinatore della Tavola della pace, alla vigilia del 70° anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani
 
 

zanotelliFirma la petizione!
di Comitato promotore della campagna #NO GUERRA #NO NATO
Napoli. Sono indignato davanti a quest’Italia che si sta sempre più militarizzando. Lo vedo proprio a partire dal Sud, il territorio economicamente più disastrato d’Europa, eppure sempre più militarizzato.
 

COMUNICATO STAMPA
22 MARZO: GIORNATA MONDIALE SULL’ACQUA 2017
ACQUA È VITA, DIGNITÀ, DIRITTO - Visioni e proposte a confronto
Rosario Lembo, presidente CICMA: “Circa 4 miliardi di persone vivono ancora in zone caratterizzate da carenza di acqua potabile, quelli senza accesso ai servizi igienici superano i tre miliardi mentre 1,8 miliardi di persone utilizzano una fonte di acqua contaminata.
L’acqua è un diritto umano fondamentale, ma oggi chi lo garantisce? L’accesso all’acqua non può essere garantito solo in termini di sostenibilità gestionale o ambientale del ciclo idrico”.

0704 unicef iMortalità diminuita, ma progressi ancora non equi: 170 milioni vivranno in povertà.

Senza interventi adeguati, entro il 2030 69 milioni di bambini con meno di cinque anni moriranno per cause prevedibili. Ma non solo: 167 milioni vivranno in povertà;, 750 milioni di donne si saranno sposate da bambine, oltre 60 milioni di bambini in età da scuola primaria saranno esclusi dalla scuola.

0404 trivelle iCOMUNICATO STAMPA

17 APRILE: LE RAGIONI DEL SI AL REFERENDUM PER FERMARE LE TRIVELLE

Barbera (CIPSI): “VOTIAMO SI al referendum del 17 aprile per contrastare la visione dominate che le risorse naturali e il mare sono una merce. Nonostante il vergognoso silenzio dei media! Non dobbiamo continuare a difendere le grandi lobby petrolifere e del fossile, ma affermare la volontà dei cittadini, che vorrebbero meno inquinamento. Qual è la strategia energetica del Governo?

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille