Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

 
unisal_feb11_c.jpgAsunción, Paraguay - Continuano gli interventi di psicologia per il recupero dei bambini di strada da parte degli studenti della Facoltà di Psicologia della UNISAL (Università degli Studi di San Lorenzo) presso il centro ricettivo Hijos del Sol. Ai lavori rivolti ai bambini si aggiungono seminari di informazione sulle problematiche che il bambino fronteggia nella sua quotidianità: droga, sesso e gravidanze precoci.

 
 
 
 
 
unisal_feb11_b.jpgGli studenti del secondo anni della Facoltà di Psicologia di Asunción ed i docenti applicano con continuità il loro metodo di lavoro per il recupero dell'infanzia di strada, a favore dei bambini accolti presso il centro "Hijos del Sol" gestito da FUNIMA International in partenariato con l'Associazione culturale "Del Cielo a la Tierra". Ad oggi siamo giunti al sesto mese di lavori grazie alla collaborazione nata tra il progetto "Hijos del Sol" e l'Università di San Lorenzo (UNISAL).

Grazie alla professionalità e alla continuità del lavoro, i bambini del centro riescono ad assumere atteggiamenti diversi rispetto a quando sono in strada, mettendo da parte l'aggressività, il loro essere intrattabili e talvolta isterici, facendo emergere la tenerezza e l'atteggiamento amorevole proprio di un bambino. Dopo il primo approccio sperimentale inizialmente si agiva con metodi di gruppo che si personalizzano sempre più su ciascun bambino.
 
unisal_feb11_a.jpgDi fondamentale importanza il lavoro svoltosi dal 2011 che ha visto l'organizzazione di diversi seminari informativi sul tema dei valori, della salute, della sessualità, della salute mentale, del comportamento nella società con l'intento di educare e di lavorare sull'autostima dei bambini e dei ragazzi.
Gli incontri, che forniscono anche dispense, e materiali audiovisivi hanno registrato un'ottima risposta ed una crescente partecipazione soprattutto di ragazzi a partire dagli 11 anni ed anche con alcuni adulti.
fShare
0

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille