Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

cipsi_caraffa.jpg
 
Dal 25 luglio anche la caraffa filtrante Jagua si unisce all'impegno della Campagna "Libera l'Acqua", promossa da Solidarietà e Cooperazione CIPSI, per portare l'acqua a chi non ce l'ha. La prima iniziativa che si andrà a sostenere è la costruzione di un pozzo in Uganda. Acquistala subito!


 

 

Roma, 26 luglio 2010 - Dal 25 luglio anche la caraffa filtrante Jagua sostiene la Campagna "Libera l'Acqua" promossa da Solidarietà e Cooperazione CIPSI, coordinamento di 47 associazioni di solidarietà e cooperazione internazionale. Insieme alla borraccia Sigg, la caraffa filtrante si unisce all'impegno di Solidarietà e Cooperazione CIPSI per portare l'acqua a chi non ce l'ha, soprattutto alle popolazioni impoverite del Sud del mondo.

L'1% del ricavato dalla vendita di ogni caraffa da parte della società, andrà a sostenere un progetto della Campagna: la prima iniziativa di collaborazione è proposta da Sos Missionario e prevede la costruzione di un pozzo per garantire l'acqua alla popolazione di alcuni villaggi della contea di Katikamu, Uganda. Il progetto prevede anche la ristrutturazione di due scuole con la sistemazione di tetti, l'installazione di grondaie, cisterne e la realizzazione di latrine, l'allevamento delle mucche, che prosegue da sei anni, e attività di sensibilizzazione della popolazione. Il pozzo viene realizzato in un'area duramente colpita dalla guerra civile del 1980-1986 che ha distrutto tutte le infrastrutture esistenti.

La caraffa filtrante è ecologica, perché permette di ridurre notevolmente l'impatto ambientale. Basti pensare che per la produzione e distribuzione di acqua minerale vengono utilizzati 1.000.000 di TIR, vengono prodotte 350.000 tonnellate di bottiglie di plastica da smaltire, vengono consumate 650.000 tonnellate di petrolio e immesse 910.000 tonnellate di CO2 nell'atmosfera. Con un solo filtro JAGUAPUR è invece possibile filtrare 195 litri di acqua del rubinetto senza impatto ambientale.

La caraffa è anche economica: si è calcolato un risparmio annuo medio rispetto all'acquisto di acqua imbottigliata di 490 euro. E il risparmio è anche di tempo, perché non è più necessario recarsi a comprare le bottiglie, di fatica perché non è più necessario portare il peso delle bottiglie d'acqua in casa, di spazio in casa, perché l'acqua del rubinetto è sempre disponibile. La filtrazione non elimina i sali minerali necessari per il nostro organismo, ma migliora la qualità dell'acqua da bere, del caffè , the ed altre bevande.

Tra le altre caratteristiche della caraffa: 2 anni di garanzia dalla data di acquisto, la presenza di un indicatore elettronico che segnala quando è il caso il cambiare il filtro, un processo di filtrazione che dura meno di 5 minuti e produce 1.3 l di acqua pura. Totale volume 2.5 l, capacità filtrante 1.3 litri.

Ogni caraffa Jagua viene venduta al costo di € 39.00, con un filtro Jaguapur incluso. Mentre una scatola con 3 filtri costa € 29.00. La consegna è a domicilio con prezzi di spedizione compresi. Per ulteriori dettagli, potete visitare il sito internet: www.jaguadirect.com.

Contribuisci anche tu alla Campagna "Libera l'Acqua", acquista subito una caraffa filtrante per riconoscere un diritto e portarlo a chi non ce l'ha. L'acqua è di tutti!


Per informazioni: Solidarietà e Cooperazione CIPSI, numero verde: 800.341595, tel. 06.5414894, fax: 06.59600533, mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., web: www.liberalacqua.it
fShare
0

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille