Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

adot_salvadanaio.jpgCampagna di sensibilizzazione a favore dell'infanzia disagiata:
"ADOTTA UN SALVADANAIO"
e presentazione spettacolo di cabaret :
"UN BARATTOLO DI COMICITA'"

Per tutte le domeniche fino alla fine di Febbraio  in via Sparano, nei pressi della chiesa di S. Ferdinando di Bari, i volontari dell' Associazione Culturale no profit ilpuntoinfinito di Bari distribuiranno i salvadanai per l'iniziativa "Un barattolo di comicità".

 

 

 

 

Si tratta di una Campagna di  raccolta fondi a favore dei progetti e delle iniziative dell' Associazione Funima International Onlus per il sostegno dei bambini della Cordigliera delle Ande.
L'iniziativa si pone l'obiettivo di coinvolgere tutti coloro che intendono, con un piccolo gesto quotidiano, contribuire al mantenimento dei bambini che necessitano del fabbisogni primari.

Chi vorrà  potrà ricevere il salvadanaio ed impegnarsi a raccogliere, con l'aiuto di amici e parenti,  tutto quel denaro che quotidianamente viene "sciupato" per il superfluo.

Ciascun salvadanaio ritirato presso lo stand rappresenta la promessa per un serio impegno sociale e solidale a cui tener fede.

La consegna dei salvadanai avverrà in occasione dello spettacolo di cabaret "Un barattolo di comicità" che si terrà  a Bari  il 27 marzo 2009 alle ore 21 c/o il Teatro di Cagno con il comico Gianni Ippolito, Massimo Papapicco ed altri noti ed apprezzati artisti locali.
In questa serata tutti coloro che avranno aderito all'iniziativa parteciperanno gratuitamente allo spettacolo e potranno estendere l'invito ad un accompagnatore.
Al termine dell'evento i volontari comunicheranno il ricavato dei contributi che  sarà interamente devoluto a favore della FUNIMA International.


I bambini, il futuro delle prossime generazioni, e l'infanzia negata sono il centro del pensiero e dell'agire di tante persone sensibili e volontarie che si uniscono e si impegnano in questa opera.

Il progetto è una scommessa con la nostra volontà e il nostro altruismo.

Per info e contatti :                            
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo
              Licia Lucarelli 339.37.82.154
              Carlo Cito        347.63.75.411
              Federico Masi 329.92.35.755 

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille