Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

justicia03.jpgCRONACA DOTT.SSA CHANTAL HULIN - PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE "JUSTICIA Y VERDAD" - PARAGUAY.

IL LUNEDI' 10 NOVEMBRE L'ASSOCIAZIONE "JUSTICIA Y VERDAD", ALLE ORE 13,30, E' STATA INVITATA A REALIZZARE UNA PRESENTAZIONE DELLE PROPRIE ATTIVITA' ALLA SEGRETERIA NAZIONALE DEL DIPARTIMENTO PER L'INFANZIA E L'ADOLESCENZA. 

SI DISPONEVA DI UN'ORA PER ESPORRE UN SUNTO DEL NOSTRO LAVORO SVOLTO IN QUESTI QUATTRO ANNI ED INVECE L'INCONTRO SI E' ESTESO PER PIU' DI TRE ORE. 
HANNO PRESO PARTE ALLA RIUNIONE L'ARCHITETTO GRAZIELA PAIVA E LA DOTT.A CHANTAL HULIN IN RAPPRESENTANZA DELL'ASSOCIAZIONE "JUSTICIA Y VERDAD" E LA DOTT.A NORMA DUARTE, DIRETTIRICE DEL PIANO DI PROTEZIONE INTEGRALE PER "I BAMBINI DI STRADA" ED IL DOTT. CLAUDIO ROLON, COORDINATORE GENERALE DEI RICOVERI PER "BAMBINI ED ADOLESCENTI DI STRADA".  
 
DOPO LA NOSTRA ESPOSIZIONE CI HANNO MANIFESTATO LA VOLONTA' DI SIGLARE UN ACCORDO, SIA PER IL DISPENSARIO MEDICO CHE GESTIAMO AD ASUNCION CHE PER LA "CASA FAMIGLIA" CON DISPENSARIO MEDICO ALLA COLMENA DI CUI ABBIAMO PRESENTATO DELLE FOTO E RIFERITO CHE LA PRIMA PARTE DEI LAVORI VERRA' PORTATA A TERMINE A BREVE, ENTRO DICEMBRE O GENNAIO PROSSIMO. SAREMO COSI' PRONTI PER INIZIARE LE ATTIVITA' de OSPITARE I PRIMI 10 BAMBINI SEBBENE IL PROGETTO FINALE ABBIA COME OBIETTIVO L'ACCOGLIENZA E IL RECUPERO DI 80 "BAMBINI DI STRADA" E ALTRI 80 BAMBINI CHE VIVONO CON I LORO NUCLEI FAMILIARI NELLA CIRCOSTANTE ZONA RURALE.
 
ASCOLTANDO LA NOSTRA RELAZIONE ED IL CONCETTO DEL PROGETTO "MADRE TERRA" CI HANNO PROSPETATTO LA POSSIBILITA' DI CONVERTIRE LA FATTORIA-CASA-SCUOLA IN UN CENTRO DI RIABILITAZIONE PER ADOLESCENTI TOSSICODIPENDENTI.
DI FATTO E' STATA APPENA APERTA UNA STRUTTURA DENOMINATA "EL HOGAR" SITUATA NELLA CITTADINA DI YAGUARON, A CIRCA 1 ORA DALLA COLMENA.
 
IN QUANTO AL DISPENSARIO MEDICO  HANNO AVUTO MODO DI VEDERE CHE NOI IN QUESTI QUATTRO ANNI DI LAVORO ABBIAMO INTRODOTTO UN SISTEMA PER PAZIENTI BAMBINI E MADRI CHE VIVONO NELLA STRADA ED HANNO ANCHE VISTO CHE IL NOSTRO PIANO DI INTERVENTO E' QUASI COMPLETO, VALE A DIRE CHE  E' COMPOSTO DA: AREA MEDICA, IGIENE ED ANTIPARASSITOSI, ZONA DELLA MERENDA E DIVERSE ALTRE ATTIVITA' COME URGENZE ODONTOLOGICHE E VISITA MEDICA (TIPO PRIMO INTERVENTO) NEI LUOGHI DOVE TANTE  PERSONE E BAMBINI VIVONO CONFINATI NELLA PIU' PROFONDA MISERIA.

DI FATTO IL DIPARTIMENTO NON VORREBBE PERDERE TEMPO CON LA COSTRUZIONE DI NUOVE STRUTTURE BENSI' ATTUALMENTE C'E' LA PREDISPOSIZIONE AD APPOGGIARE QUELLE GIA' ESISTENTI, COME LA NOSTRA, APPOGGIO DA INTENDERE IN TERMINI DI RISORSE MATERIALI E MEDICINALI, CHE COME INTEGRAZIONE DI PERSONALE PROFESSIONALE.

RESPONSABILI DEL DIPARTIMENTO DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA MERCOLEDI 12 NOVEMBRE HANNO VISITATO IL "MERENDERO" E IL DISPENSARIO MEDICO FACENDOCI DIVERSE PROPOSTE COME, AD ESEMPIO, AMPLIARE LA STRUTTURA AFFITTANDO UN'ALTRA CASA DAL MOMENTO CHE LO SPAZIO DEL DISPENSARIO E' LIMITATO ANCHE SE E'  RISULTATA ECCELLENTE L'UBICAZIONE.
 
OGGI RIENTRA IN PARAGUAY IL MINISTRO DELL'INFANZIA E DELL'ADOLESCENZA LIZ TORRES DA BRASILIA DOVE E' STATA PER LA FIRMA DELL'ACCORDO "CIUDADES GEMELAS" (CITTA' GEMELLE),  PER UN IMPEGNO DI COOPERAZIONE TRA BRASILE, ARGENTINA, PARAGUAY E URUGUAY, CON L'OBIETTIVO  DI FAVORIRE LE INDAGINI, LA SENSIBILAZZIONE CULTURALE NONCHE' LA  DISARTICOLAZIONE DEI GRUPPI COINVOLTI CON IL TRAFFICO DI BAMBINI FINALIZZATO ALLO SFRUTTAMENTO SESSUALE, PRINCIPALMENTE IN CIUDAD DEL ESTE E FOZ DE YGUAZU.

IO E GRACIELA PAIVA SIAMO STATE RECENTEMENTE   A FOZ DE YGUAZU , SU INVITO  DEL  MISSIONARIO LAICO SIG. MARIO VERARDI, PRESIDENTE DELL'A.G.A.P.E. PER VISITARE  LA "CASA" DI RIABILITAZIONE PER BAMBINE E RAGAZZINE RISCATTATE DALLA PROSTITUZIONE. UN'OPERA IMPORTANTE CHE STANNO EDIFICANDO IN PIENO CENTRO DI FOZ DE YGUAZU, UN'OCCASIONE IMPORTANTE PER APPRENDERE SEMPRE PIU' DAL LAVORO DEGLI ALTRI...
ANCHE DON FORTUNATO DI NOTO VARIE VOLTE MI HA CONFIDATO IL SUO DESIDERIO DI CONOSCERE E LAVORARE A CIUDAD DEL ESTE, EPICENTRO DELLA TRATTA DEI BAMBINI CON VARI FINI.
NEL MAGGIO 2008 IN ITALIA HO CONOSCIUTO LA CRIMINOLOGA NICOLETTA BRESSAN, CONSEGNANDOLE DOCUMENTAZIONE INFORMATIVA SUL PARAGUAY POICHE' L'INFORMAZIONE NEL NOSTRO PAESE SU QUESTI TEMI SU INTERNET  E' SCARSA O INESISTENTE.

IL PROSSIMO PASSO SARA' UN INCONTRO CON IL MINISTRO DELL' INFANZIA  LIZ TORRES E CON QUESTI FUNZIONARI  CHE CONOSCONO GIA' IL NOSTRO IMPEGNO PER DEFINIRE IN QUALE MANIERA POSSIAMO VENIRCI INCONTRO.
 
ABBIAMO GIA' CHIARAMENTE PREMESSO CHE NON FACCIAMO PARTE DI NESSUNA FAZIONE POLITICA O RELIGIOSA, CERTAMENTE CRISTIANI E CIO' CHE CI MOTIVA NEL LAVORO E' PRINCIPALMENTE IL CONCETTO DEL VOLONTARIATO A FAVORE DELLA VITA.
 
IN QUESTA OPPORTUNITA' ABBIAMO ANCHE FATTO PRESENTE LA NECESSITA' DI RISORSE UMANE E MATERIALI, SOPRATTUTTO MEDICI, ASSISTENTI SOCIALI ED APPARECCHIATURE  MEDICHE, AIUTI PER L'ACQUISTO DI MEDICAMENTI TANTO PER IL DISPENSARIO MEDICO DEI BAMBINI AD ASUNCION COME PER IL DISPENSARIO MEDICO RURALE.
SECONDO LORO LA COLMENA, DA UNA PRIMA VALUTAZIONE  PURAMENTE FOTOGRAFICA, SEMBRA ESSERE UN LUOGO ADATTO PER LA RIABILITAZIONE GRADUALE DI ADOLESCENTI TOSSICI.
IL MAGGIOR PROBLEMA CHE LORO HANNO E' IL FATTO CHE MOLTI ADOLESCENTI TRA GLI 11 E I 14 ANNI SONO TOTALMENTE CONSUMATI DAL CRACK, E NON ESISTE UN SOLO LUOGO DOVE ESSI POSSANO ESSERE RIABILITATI...PER LORO LA QUESTIONE NON E' ANCORA CHIARA...ANCHE SE , A CARATTERE DI URGENZA, HANNO INIZIATO QUESTO PROGETTO CON 4 ADOLESCENTI TRASFERITI  NELLA CASA HOGAR DI YAGUARON, MA E' RISAPUTO CHE IL PROBLEMA NON SUSSISTE SOLO PER 4 RAGAZZI, MA PER  CENTINAIA... 

D'ALTRA PARTE, DURANTE LA RIUNIONE, ABBIAMO SAPUTO LA GRAVITA' DEL FATTO CHE LA EX PRIMA DAMA GLORIA PENAYO DE DUARTE NON SOLO AVEVA CHIUSO "HOGAR MIMBI" MA PERSINO L "HOGAR TAPE PUEJU" DESTINATE A CENTINAIA DI BAMBINI DELLA STRADA; STRUTTURE CHE ALL'APPARENZA SONO STATE COSTRUITE CON DONAZIONI DI MEDICINE, INDUMENTI, ALIMENTI, MATERIALE PER COSTRUZIONI, ECC.., MA IN REALTA' A FRONTE  DI 1.7 MILIONI DI DOLLARI DEL GOVERNO DI TAIWAN E TANTI MILIONI  DI DOLLARI IN PIU' PERVENUTI DA ALTRI GOVERNI...

QUESTI BAMBINI OGGI SI TROVANO NUOVAMENTE NELLA STRADA.
 
LA PRIMA IMPRESSIONE E' CHE SENTO CHE IL GOVERNO ATTUALE ( PRESIDENTE LUGO) HA VOGLIA DI FARE LE COSE, OVVERO PERCEPISCO QUESTA VOLONTA' POLITICA. TUTTAVIA IL PAESE E' MOLTO INSTABILE, POLITICAMENTE PARLANDO, PER CUI DOBBIAMO ESSERE MOLTO CAUTI E COERENTI SENZA LASCIARCI CONDIZIONARE ED AVERE SEMPRE COME PERNO  FONDAMENTALE IL LAVORO A FAVORE DELLA VITA DI QUESTI BAMBINI CHE TANTO SOFFRONO E CHE ANCHE ADESSO STANNO MORENDO CON I POLMONI FUSI DAL CRACK.
 
CONTINUEREMO A SENTIRCI NELLA SPERANZA CHE L'ANNO ENTRANTE POTREMO INUGURARE LA NOSTRA FATTORIA-CASA-SCUOLA IN MODO DA OFFRIRE SUBITO AIUTO ALLE FAMIGLIE RURALI RIDUCENDO L'IGNORANZA E L'ESTREMA POVERTA' CON IL NOSTRO PIANO DI FORMAZIONE E DI APPRENDIMENTO DI ATTIVITA' E MICRO-IMPRESE, PER I NOSTRI BAMBINI E PER I NOSTRI ADOLESCENTI.
UN SOLO BAMBINO FUORI DALLA STRADA...UN SOLO ADOLESCENTE RISCATTATO DALLA DROGA O DALLA PROSTITUZIONE INFANTILE ASCIUGHERANNO ALCUNE LAGRIME DELLA NOSTRA MADRE CELESTE.

TUTTI QUESTI PROGETTI PRESENTATI SAREBBERO STATI IMPOSSIBILI SE GIORGIO BONGIOVANNI NON AVESSE FONDATO L'ASSOCIAZIONE "JUSTICIA Y VERDAD" E SENZA L'AIUTO DI TUTTI I NOSTRI COLLABORATORI IN ITALIA, SPAGNA, ARGENTINA, URUGUAY E PARAGUAY CHE CI SOSTENGONO MATERIALMENTE E SPIRITUALMENTE.

Dott.ssa Chantal Hulin
Asociación Justicia y Verdad

fShare
0

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille