Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

perlayore_py.jpgFunima International, sotto invito dell'ambasciatrice paraguaiana Ana Maria Baiardi, ha partecipato all'incontro con la dott.ssa Nadimi Perla Yore presso l'ambasciata del Paraguay in Roma.

La dott.ssa Yore, quale rappresentante delle "Donne della alleanza" nel  neo governo paraguaiano del presidente Lugo, si è recata in Italia per presentare il progetto "Parlamento Mujer" e per cercare fondi a sostegno dello stesso.

 

Da sempre impegnata sul fronte della difesa dei diritti umani, intende allargare l'azione di "Parlamento Mujer": un parlamento virtuale nonché associazione di circa 160 donne che, a prescindere dalla loro appartenenza politica, si sono riunite per discutere e proporre movimenti ed iniziative in difesa dei diritti con il fine di permettere alla donna un riconoscimento del suo valore in campo politico, sociale e lavorativo. Il gruppo inoltre ha il compito concertare proposte di legge in parlamento. Dopo 20 anni di impegno costante si sono ottenuti importanti risultati e cambiamenti  nel Codice civile e sul Codice Penale per citarne alcuni, in merito al Codice Penale Perla Nory ha dichiarato con orgoglio che si è arrivati a sanzionare il tema della violenza, inoltre sul codice del lavoro si è riusciti a portare la giornata di lavoro a 8 ore con l'introduzione del diritto all'allattamento del figlio ogni tre ore.
Questi sono solo pochi esempi del grande lavoro che stanno portando avanti queste donne per le donne. Grazie a "Parlamento Mujer" il ricordo della dittatura, quando le donne venivano chiamate 'incapaci' sembra ormai sfumare.
L'incontro è stato un interessante momento di scambio dato che la stessa Funima International ha presentato all'attenzione della dott.ssa le proprie attività in Italia a sostegno della realtà del Paraguay, prima tra tutti la denuncia perpetrata con l'appoggio della testata AntimafiaDuemila, il cui direttore, Giorgio Bongiovanni, ha intervistato personalmente il neopresidente paraguaiano Lugo.
Nadimi Perla Nori ci lascia sicura di non essere da sola a combattere per la giustizia del suo paese e ci dice : "I nostri sogni non hanno limiti, il nostro limite sono i nostri sogni"

gli scritti del presidente

Seguici su Facebook

funima libro granvia

funima diventa amico di funima