Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

mitasapuzai08a.jpgNews. 26 agosto 2008

La Marcia Mita Sapukay è stata un successo. Dalle prime informazioni e foto che ci sono pervenute l'evento ha richiamato l'attenzione dei quotidiani che hanno pubblicato l'annuncio, in seguito all'appoggio nazionale e internazionale che c'è stato. La dottoressa Chantal ci ha detto che sono pervenuti circa 40 solleciti e lettere ufficiali da privati, da Associazioni e ONG dell'Italia, della Spagna, dell'Argentina, dell'Uruguay.

Non abbiamo disatteso la sfida e l'appello di una coraggiosa professionista e di un pugno di persone che hanno richiamato l'attenzione di tutti al martirio quotidiano di tanti bambini innocenti in una giornata che in Paraguay era ed è dedicata alla memoria di 400 bambini soldato che hanno perso la vita nella cosiddetta " guerra dei 3 mondi" del secolo scorso.
Le emittenti radio della capitale hanno invitato la dottoressa Chantal Hulin nei loro spazi per annunciare la Marcia Mita Sapukay e per spiegarne gli obiettivi:

- la denuncia per lo sfruttamento sessuale dei bambini di strada da parte dei pedofilimitasapuzai08b.jpg
- l'abusivismo, i maltrattamenti e la prostituzione infantile 
- lo sfruttamento e l'utilizzo dei bambini della strada per il commercio e il traffico di droga ( marihuana, cocaina, extasi etc ) 
- la scomparsa e il commercio dei bambini della strada, destinato a foraggiare il commercio e la vendita degli organi principalmente nei mercati internazionali.

La diffusione della notizia è stata ripetuta da 6 telegiornali nazionali e da un canale Internazionale latino americano. Ma il riscontro più importante è stato il riconoscimento governativo. La più alta carica dello stato, il neo Presidente della Repubblica Fernando Lugo ha riconosciuto la Marcia e nel prossimo mese di settembre avrà un incontro personale con la dottoressa Chantal e con la sua equipe.
Fernando Lugo, un uomo eletto a stragrande maggioranza e forse inaspettatamente dai campesinos e da quelle fasce sociali alle quali vengono negati i diritti basilari del lavoro, dell'educazione, della formazione e dell'assistenza medica. Un uomo di saldi principi- ex vescovo - che, a differenza dei suoi precedessori, ha sempre prestato grande attenzione ai problemi dei più poveri, infondendo loro speranza e facendo promesse concrete a tutta la nazione in fase di campagna elettorale: in estrema sintesi l'impegno a riscattare la politica e la governabilità di un Paese dalle grandi risorse interne con la messa al bando della corruzione, della corruttibilità e delle mafie che in pochi decenni hanno prostrato la maggior parte della popolazione del Paraguay.
Grazie a tutti coloro che si sono uniti a noi a sostegno della Marcia MITA SAPUKAY

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille