Questo sito utilizza cookie per migliorare la navigazione degli utenti e per le statistiche del sito. Per dettagli e per la gestione dei cookie in base al GDPR 2016/679, consulta la nostra cookie e privacy policy. Chiudendo questo banner, acconsenti all’uso dei cookie.

dona ora funima international

Il centro ricettivo Hijos del Sol compie quattro anni di attività. I responsabili Hilda e Omar festeggiano con i bambini cogliendo anche l’occasione del Día del Niño, giornata nazionale del bambino che in Paraguay si festeggia il 16 agosto.



Gli addobbi prima dei festeggiamenti, alcuni ragazzi del centro aiutano ad allestire la sala.
1017 dia del nino 5





In ogni festa che si rispetti c’è una buonissima torta fatta in casa, fresche bibite e “regalitos” per i festeggiati!
1017 dia del nino 2





E intanto le giovani mamme preparano dei caldi panini per la merenda…
1017 dia del nino 3

 





… che sono presto condivisi nella mensa, a cui i bambini sono chiamati a partecipare con rispetto e silenzio…
1017 dia del nino 4

… per l’occasione partecipa  anche qualche genitore con nostro compiacimento. Insieme a noi hanno distribuito un pensierino per ciascun bimbo.
1017 dia del nino 5


La “giornata del bambino” è stata benedetta dalla presenza di molti bambini e dalla collaborazione di persone che hanno mostrato un gran sentimento di condivisione e donazione. In questo modo i bambini hanno ricevuto un regalino, torta, hot-dog e cioccolata, sono stati tutti insieme godendo di questo giorno dedicato a loro. Ringraziamo in particolare il signor Fabio e la signora Nardy Caceres che hanno collaborato con noi nell’organizzazione realizzazione di questo evento a favore dei bambini; Lourdes Cardozo, la signora Graciela per la loro costante collaborazione, e tutte quelle persone che, in un modo o nell’altro, permettono al centro Hijos del Sol di andare avanti.

Non possiamo dimenticare FUNIMA International che, con grande sforzo, collabora per sostenere “Hijos del Sol”, affinché possa continuare ad offrire ai bambini la merenda, il servizio di pronto soccorso, il sostegno scolastico ed un grazie particolare va a Giorgio Bongiovanni ispiratore di quest’opera verso quella parte di umanità più umile, emarginata ed abbandonata di cui fanno parte i diseredati, i malati, i bambini che vivono in strada.

Omar y Hilda

fShare
0

funima diventa amico di funima

funima libro granvia

funima banca etica

funima 5 per mille